NEWS   06-07-08 MARZO 2018
 
JEREZ - IRTA TEST 2018

Gli ultimi test ufficiali prima di partire alla volta di Doha si sono conclusi quest’oggi, sotto il cielo grigio e piovoso di Jerez de la Frontera.

Nella prima giornata il tempo incerto non ha permesso a Tony e alla squadra di poter usufruire totalmente delle 3 sessioni in programma, infatti la pioggia ha interrotto il secondo turno, costringendo Tony e la sua moto ai box; nella seconda giornata grazie al tempo clemente si è potuto usufruire totalmente di tutti i turni a disposizione, riuscendo a fare diverse prove sia sulla ciclistica che sul freno motore.

Durante la terza ed ultima giornata la pista era bagnata a causa dei rovesci verificatosi durante la notte, ma il Garbagnatese e la sua Honda sono scesi in pista, nel primo turno con la pista umida e successivamente girando anche sotto la pioggia, costringendolo poi ai box durante il resto della giornata a causa del peggioramento del meteo.

“Qua a Jerez de la Frontera è arrivato il nuovo motore Honda e abbiamo fatto diversi test lavorando davvero tanto, soprattutto sul freno motore. Nell’ultimo turno di ieri la mia squadra ha rimontato il vecchio motore, ma continuare a lavorare su un qualcosa che non avremmo usato era inutile quindi siamo tornati a girare con il nuovo motore. Avevamo come obbiettivo di utilizzare l’ultimo giorno di test per concentrarci sulla messa a punto del motore in vista del Qatar, ma purtroppo il maltempo non è stato dalla nostra parte, riuscendo a scendere in pista durante il primo turno della giornata, e provando poi la moto anche con la pioggia, quindi tutto rimandato alla prima sessione di prove libere in Qatar."

Tutto pronto per la prima gara della stagione, si rientrerà a casa solo per qualche giorno per prepararsi alla partenza, prevista a inizio della prossima settimana.