Shell Malaysia Motorcycle Grand Prix
04 NOVEMBRE 2018  -  MALESIA
Sepang International Circuit
LUNGHEZZA
CURVE
LARGHEZZA
RETTILINEO
5.5 km
5 S - 10 D
16 m.
920 m.
CATEGORIA
GIRI
2/3 DI GARA
DISTANZA TOTALE
MOTO3
18
12
99.8 km
News

La Domenica del GP Malese, sul Circuito di Sepang, comincia molto presto, con 2 ore d’anticipo sulla tabella di marcia, per cercare di ‘dribblare’ una perturbazione, in arrivo sul tracciato nel pomeriggio, e tentare di disputare senza problemi questo 18° round.

Un warm up all’alba,con pista bagnata, dove Tony si conferma nuovamente nelle prime posizioni, concludendo con il 5° tempo.

Arriva il sole sul tracciato malese ed il caldo diventa soffocante quando la categoria leggera si posiziona sulla griglia di partenza, per dare il via a questo Gran Premio.

Tony scatta dalla prima fila, perdendo qualche posizione in partenza, che recupera poi subito dopo 3 curve, posizionandosi in 2° piazza, durante l’inseguimento del connazionale Bezzecchi, gestendo così tutta la gara tra le 2° e la 4° posizione.

Il garbagnatese si prepara ad affrontare gli ultimi 3 giri posizionandosi in terza posizione, e da questo momento inizia una vera e propria bagarre, fatta di giochi di scie sul rettilineo che immette all'ultima curva prima del traguardo…concludendo in 8° posizione.

“Ci siamo fatti vedere per tutto il weekend, e abbiamo capito quali sono le nostre posizioni. Oggi in gara quando Martin si è staccato dal gruppo avrei dovuto andargli dietro, ci ho provato, ma andavo lungo in tante frenate e non bastava per stare con lui. Lo step lo abbiamo fatto, siamo migliorati in prova ed in gara e ci stiamo preparando per l’anno prossimo; in questo momento mi sento molto forte…manca 1 gara e questo risultato lo voglio con tutto me stesso!”

17 giri di gara, tutti gestiti nelle prime 6 posizioni, davvero un ottimo lavoro, con una guida che migliora di gara in gara e la battaglia corpo a corpo che si sta consolidando ad ogni giro.